LEI

Lei, ovvero io…

Se pensate di cavarvela come con Lui, conciso fino alla telegraficità, devo darvi una grande delusione. Condivido il silenzio su nomi e cognomi, tanto chi ci conosce li sa, e agli altri non credo possano più di tanto interessare. Ma per il resto dovrete subire un po’ di inevitabile crisi dei … (sono una donna, non si dice l’età!) anni!

Dopo lunghi studi classici finalizzati a un futuro come archeologa, sono diventata architetto, tradendo forse un po’ i miei sogni, ma con la certezza di poter fare qualcosa di “grande”. Dopo svariati anni trascorsi nel mondo dell’architettura, sia a livello professionale che accademico, l’8/8/2008 ho deciso di dare una svolta drastica alla mia vita, reinventandomi come graphic designer e lavorando con Lui. Questo per raggiungere 3 scopi importanti:

  1. ritrovare la mia serenità spirituale
  2. porre le basi per la realizzazione dei miei sogni (primo tra tutti la nascita di Gian Burrasca)
  3. avere più tempo fisico e mentale da dedicare al mio mondo

Ok… non vi tedio oltre… avrete tempo per scoprire la mia incontrollabile logorroicità! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.